\\ Home Page : Articolo : Stampa
Bliss Point
Di Admin (del 06/01/2016 @ 21:29:55, in Mangiare, linkato 932 volte)
Piu' ne mangiamo piu' ne vogliamo. Siamo dipendenti da questi cibi che sono in grado di creare nel nostro cervello reazioni simili a quello delle droghe. Stiamo parlando soprattutto dei cibi grassi con l'esempio di eccellenza delle patatine fritte. Su questo giocano le ditte che creano alimenti per farci raggiungere questo punto di beatitudine (bliss point) e creare in noi della dipendenza. Il bliss point si raggiunge con un giusto mix di grassi, zuccheri e sale ed il nostro cervello gode beato. Il bliss point si ottiene attraverso uno studio mirato come l’aggiunta di zucchero in ogni preparazione (anche salata e viceversa), la polverizzazione del sale per stimolare di piu' i sensori del gusto, la presenza di grandi quantita' di grassi dannosi per l’organismo , l'uso di una particolare consistenza sotto i denti o sul palato, la finta fragranza (il crunch o crock) data dal rumore dell’alimento durante la masticazione, l’impatto gustativo dirompente al primo morso che lascia velocemente spazio ad un boccone successivo.
Insomma i trucchi sono tanti e portano tutti all'obesita'...