\\ Home Page : Articolo : Stampa
Pillola a pagamento
Di Admin (del 21/12/2016 @ 21:24:52, in Medicina, linkato 636 volte)

La pillola ed ovvero tutti i contraccetivi orali sono passati in fascia C cioè sono diventati a pagamento. Non si tratta certo di farmaci costosi ma in ogni caso questo significa che uno strumento importante per la prevenzione e per la salute diventa a carico dei cittadini perchè non sarà più disponibile gratuitamente. L'operazione si inquadra nel riordino delle categorie dei farmaci. Questa operazione va a colpire, quindi, anche le fasce di popolazione più deboli e le giovanissime. Si dovrebbe, invece, favorire la prevenzione (soprattutto quella dei preservativi) e favorire economicamente qualsiasi forma di profilassi specie per i più giovani; bisognerebbe anche incoraggiare l'uso delle pillole di vecchia generazione, quelle che come progestinico contengono il levonorgestrel dato che presentano un minor rischio di effetti indesiderati, in particolar modo per quanto riguarda il rischio di coaguli del sangue.