\\ Home Page : Articolo : Stampa
Conservare il pane al fresco
Di Admin (del 21/12/2016 @ 22:34:24, in Mangiare, linkato 600 volte)

Il modo migliore per consegnare il pane e' nel freezer. Se non si puo', complice la frenetica vita moderna, comprare il pane fresco ogni giorno la cosa migliore e' conservarlo in freezer e scongelarlo solo quando serve.
Il pane va congelato appena comprato e non va aspettato che diventi vecchio per poi congelarlo. Il pane va chiuso per bene in un sacchetto di plastica per alimenti e fatta uscire tutta l'aria; questo lo preserva dall'umidità. Nel momento in cui servira' il pane che pero' e' meglio non scongelare a temperatura ambiente, infatti al momento del consumo si dovrebbe scongelare il pane nel forno tenendolo per meno di 10 minuti in forno gia' caldo a 180 gradi. In questa maniera la crosta rimane croccante e l'umidita' interna del pane non si disperde. Si puo' inserire nel forno un pentolino di acciaio pieno di acqua in ebollizione per ottenere un risultato ancora migliore.
Scongelare il pane nel microonde non e' particolarmente indicato perche' invecchia rapidamente e diventerebbe gommoso o duro ma, sinceramente, in caso di estrema fredda e' un metodo da tenere in considerazione (specie per gli smemorati).
Anche il frigorifero non e' un buon modo per scongelare il pane perche' come sappiamo il frigorifero o meglio il freddo disidrata il pane; rispetto al frigo e' meglio la temperatura ambiente.
Buon appetito.