Titolo visibile
 
 
 LOCALI
Indice
Ristoranti Italia
Ristoranti Lazio
Pizzerie Napoletane
Ricerca per Regione
Ricerca Avanzata
Cucina Estera
Cucina Regionale
 
 PROGRAMMAZIONE
Indice
Html
Flash
JavaScript
VBScript
Java
 
 CULTURA
Scuole Private
Aforismi
Giornali Online
Dizionari
Matematica
 
 

Secure Digital (chiamate più brevemente SD) e' il piu' diffuso formato di schede di memoria.

Le "Secure Digital" hanno capacita' molto elevate, seconde solo alle CompactFlash; attualmente raggiungono una capacità di 32 GB.

Pur essendo le SD di dimensioni alquanto ridotte (32 x 24 x 2,1 mm), e' gia' stata introdotta una nuova versione chiamata mini-SD (21,5 x 20 x 1,4 mm) e poi un altro tipo ancora, chiamato inizialmente T-Flash, poi transflash e infine stabilizzatosi in microSD (standard), compatibile con le SD e di dimensioni ancora più contenute (11 x 15 x 1 mm). Sia le microSD che le miniSD possono essere utilizzate con lettori di SD mediante semplici adattatori.

Le SD sono molto resistenti agli urti (2000 gr, contro i 100-200 gr di un comune hard disk). Analogamente alle MultiMediaCard, le SD utilizzano contatti superficiali anziche' connettori maschio-femmina, fatto che ne aumenta ulteriormente la robustezza.

Le SD High Capacity (SD HC) hanno velocità di trasferimento dei dati minima garantita.
La differenza tra una SD “normale” e una SD HC risiede nelle nuove caratteristiche (SD Specification Version 2.0) rilasciate dalla SD Card Association.
Questo standard consente di sviluppare schede di memoria SD-HC con capacità fino a 32 GB.
Le nuove caratteristiche delle SD Version 2.0, inoltre, garantiscono espressamente la velocita' minima di trasferimento dei dati.


Le schede di memoria SD HC sono divise in classi a seconda delle prestazioni nel registrare flussi di dati (MPEG):

  • Classe 2: 2MB/sec

  • Classe 4: 4MB/sec

  • Classe 6: 6MB/sec

Sebbene le schede SD e SDHC sembrino identiche, solo i prodotti compatibili con la tecnologia SDHC sono in grado di utilizzare correttamente le schede SDHC.

 

I produttori di schede di memoria differenziano le loro schede con il logo SDHC; occorre però tener presente che all’inizio del 2007 sono comparse sul mercato SD non standard di capacità di 4GB, che potrebbero non essere compatibili con tutti i lettori SD, specialmente da quelli meno recenti.


I dispositivi che non dichiarano il supporto SDHC non assicurano la compatibilità con schede SDHC, che potrebbero percio' non essere utilizzabili con questi apparecchi.
Schede con capacità di 4GB (o superiori) non marcate come SDHC, non sono conformi ne' allo standard SD ne' a quello nuovo SD2.0/SDHC; quindi chi desidera poter sfruttare le potenzialita' delle SD HC deve tenere presente che i dispositivi su cui si intende usare la scheda stessa devono dichiarare la compatibilita' attraverso la presenza del marchio SDHC.

Le SD con capacità superiori ai 32 GB verranno chiamate col il nuovo termine: SDXC (Secure Digital eXtended Capacity, Secure Digital a capacita' estesa). La capacita' massima teorica dello standard SDXC e' di 2048 GB (2 TB).

 

Link utili:

Wikipedia SD

SD Card Association

 


Scritto il 10/01/2009 alle ore 07:00:00

Condividi su Facebook

 
 LOCALI - RICERCHE
Avanzata
Per Regione
Solo Pizzerie
Solo Internazionale
Solo Italiana
Per Tipo Cucina
Per Città nel Lazio
 
 SITO
Contattaci
Segnala locale
Feed Rss
Segnala un errore
Guestbook
News
Aggiungi a preferiti
Imposta Homepage
Segnala un Sito
Iscriviti
Login
 
 RICETTE CUCINA
Indice Ricette
Primi
Carne
Pollame
Pesce
Dolci
Cocktail
   
 
Questo sito e' un sito non commerciale e potrebbe riportare informazioni non aggiornate e/o non corrette. Leggi il disclaimer sottostante.

Lavoro |  Home |  Locali |  Info                   567528                 Disclaimer |  Portale |  Blog |  Ricette