Immagine
 Nave nel Mare... di Admin
 
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Admin (del 08/12/2008 @ 15:09:44, in Generale, linkato 869 volte)

Shukran è il settimanale del Tg3 sull' immigrazione, in onda ogni lunedì alle 12,25 (informazioni e telefonate sul decreto flussi 2008).

Numero Verde: 800550133
EMAIL: shukran@rai.it
Fax Redazione: 06/33171650
Redazione: 06/33177125

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 07/12/2008 @ 23:16:42, in Turismo, linkato 1115 volte)

Qualche cosa ho visto, un po' ho viaggiato.. ma quello che mi lascia davvero a bocca aperta e' la natura. Una delle cose piu' belle che ho visto e che mi e' rimasta nel cuore e'  la valle delle Pale di San Martino.
Qui ho mangiato squisitamente alla Malga Val Venegiota..
Ora sento nostalgia.. voglio tornarci.. voglio perdermi in quei posti a dir poco meravigliosi.

Fai click qui.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 07/12/2008 @ 22:32:55, in Hardware, linkato 964 volte)

Bellissima webcam vendesi.

Webcam Nilox. Vedila qui.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 07/12/2008 @ 21:36:15, in Generale, linkato 864 volte)

Ogni volta che vedo questa immagine penso al mio amico e collega Flavio (la tiene come immagine Msn). Ogni tanto penso che una bella mitragliata servirebbe... voi a chi la "dedichereste" ?

: - )

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 07/12/2008 @ 21:25:40, in Meteo, linkato 1011 volte)

Nuovi strumenti meteo sul sito. Fai click qui.

... Senza corda ce l'hanno rubata... : - )

 

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 07/12/2008 @ 18:02:06, in Economia, linkato 1110 volte)

Proprio oggi sento al telegiornale parlare di depositi dormienti (quei depositi o conti correnti che sono rimasti inattivi per almeno 10 anni) e mi incuriosisco.

Prendo nota, si tratta del sito del Ministero dell'Economia e delle Finanze.
Ma non faccio in tempo a cercare che mi arriva dal mio amico Raffaele il link.

Ringrazio lui e a voi fornisco il link.. chissa' che non siate milionari e non lo sappiate:

http://depositidormienti.mef.gov.it

Saluti.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (3)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 06/12/2008 @ 17:50:26, in Turismo, linkato 1742 volte)

Quando sono andato in Egitto una delle cose piu' affascinanti sarebbe stato vedere dal vivo il famoso Dugongo.. ma pochi ci riescono..

Si trova a Marsa Alam nella baia di Abu Dabbab.

Cos'e' il Dugongo ?

Il dugongo (Dugong dugon) è un mammifero dell'ordine dei Sirenidi; l'unica specie del genere Dugong e della famiglia dei Dugongidi.

E' un parente molto prossimo del lamantino, da cui si differenzia soprattutto per la forma biforcuta della coda. Per secoli oggetto di caccia, e' oggi a rischio di estinzione.

In attesa di pubblicare un po' di foto vi lascio a questi video (uno da La7 e gli altri da YouTube):

Bello anche questo sito sul Mar Rosso:

www.bairon.it/marrossoagosto2007/video.asp

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 06/12/2008 @ 17:05:53, in Turismo, linkato 843 volte)

Quando siamo stati in Egitto (luogo affascinante e meraviglioso) siamo partiti con la Spring Tour verso Marsa Alam.

L'hotel in cui abbiamo alloggiato e' il Dream Beach Resort:

http://www.dreamsresortsegypt.com/

Devo dire che ci siamo trovati piuttosto male.. il personale egiziano era gentilissimo.. ma la qualita' del cibo non era ottima.. struttura faraonica ma disorganizzazione piuttosto marcata.

Il mare davanti difficilmente accessibile a causa del pontile in parte crollato e del mare troppo mosso. Se si va a Marsa Alam si godra' di una fauna marina incontaminata rispetto a Sharm El Sheik ma il vento ostacolera' ogni vostra gita, per cui e' importante scegliere un albergo riparato in una baia.

Poche le catene che offrono questo tipo di alberghi (solo le migliori).

Sconsiglio vivamente.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 06/12/2008 @ 16:52:14, in Internet, linkato 977 volte)

Catalogare.. archiviare, vedere, ancora catalogare ed archiviare...

Mentre gli altri si divertono passo ore a fare queste utili ma dispendiose (in termini di tempo) operazioni...

Uno dei "parti" piu' pesanti e difficoltosi e' stato il nome del nuovo sito... un vero brain-storming.

Beh.. per trovare il nome del mio nuovo dominio devo ringraziare in particolar modo il mio amico Raffaele e i suoi suggerimenti tra cui il sito:

http://domai.nr

che mi e' stato utile per trovare il nome del nuovo dominio.

Registrazione in corso... a breve saprete il nome del nuovo dominio.

PS x Raf: ti ho scippato pure l'immagine ! : - )

Grazie ancora Raf !!!

Articolo (p)Link Commenti Commenti (3)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 30/11/2008 @ 16:47:29, in Umorismo, linkato 1621 volte)

Premessa: per la seguente barzelletta e per le due precedenti ringrazio il mio collega Alessandro che gentilmente mi ha concesso qualche giorno di risata continua !!! : - )

Camillot Ammazzadraghi era un cavaliere di Re Artù e aveva una particolare
ossessione per le bellissime tette di Ginevra, ben sapendo che se le avesse
toccate sarebbe stato messo a morte.
Un giorno Camillot rivelò il suo desiderio segreto a Mago Merlino che ebbe
una soluzione per soddisfare il suo lussurioso desiderio, ma gli disse che
gli sarebbe costato 1000 monete d'oro.
Cammillot accettò senza esitazione! Il giorno dopo, mago Merlino preparò un
sacchetto di polvere urticante e ne mise un po' nel reggiseno della regina
Ginevra mentre lei stava facendo il bagno.
Non appena la regina si rivestì iniziò a sentir prudere sempre di più!
Re Artù allora convocò il Mago Merlino per chiedergli un rimedio e questi
rispose che solo una speciale saliva applicata per 4 ore poteva curare
questo terribile prurito e i test svolti dal Mago rivelavano che solo la
saliva di Camillot Ammazzadraghi avrebbe funzionato.
Il Re chiamò subito Camillot, che si era appena messo in bocca l'antidoto
alla polvere urticante...
E così Camillot Ammazzadraghi leccò per ore le tette che aveva sempre
sognato e venne pure festeggiato dalla corte come un eroe!
Prima di tornare alle proprie stanze Camillot venne fermato da Merlino che
gli ricordò il debito di 1000 monete d'oro.
Camillot, ormai soddisfatto, si rifiutò di pagare, perché tanto il Mago non
avrebbe potuto confessare in quanto complice del suo inganno.
Il giorno dopo il mago Merlino mise un bel po' di polvere urticante nelle
mutande del Re...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37
Ci sono 895 persone collegate

< novembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Amore (2)
Auto (3)
Barcellona (1)
Cartoni (2)
Casa (19)
Cucina (24)
Cultura (20)
Divertimento (34)
Economia (31)
Elettronica (1)
Generale (39)
Hardware (2)
Informatica (14)
Internet (8)
Lavoro (3)
Mangiare (31)
Medicina (5)
Meteo (1)
Musica (9)
Politica (1)
Programmazione (10)
Salute (26)
Sistemi (1)
Smartphone (3)
Software (3)
Solidarieta (4)
Sport (1)
Tecnologia (8)
Telefonia (17)
Turismo (26)
Umorismo (7)
VBScript (3)
Video (4)

Catalogati per mese:
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019

Gli interventi pił cliccati

Ultimi commenti:
Credo possa interess...
24/03/2014 @ 10:27:37
Di Laura
Ciao Adminabito in p...
21/10/2013 @ 15:01:30
Di Max
Ok per il telefonino...
31/08/2012 @ 16:00:59
Di realmeteo

Titolo
Cucina (2)
Generale (10)
Ristrutturazioni (3)
Sport (1)
Umorismo (4)

Le fotografie pił cliccate

Titolo
Ti piace questo blog?

 Fantastico!
 Carino...
 Così e così
 Bleah!

Titolo

Fabrizio Tommasi
Webmaster
Cristian Grottoli
Aforismi
Antonio Appetecchi
Sagre





17/11/2019 @ 21:10:49
script eseguito in 134 ms


Questo sito e' un sito non commerciale e potrebbe riportare informazioni non aggiornate e/o non corrette. Leggi il disclaimer sottostante.

Lavoro |  Home |  Locali |  Info                   467498                 Disclaimer |  Portale |  Blog |  Ricette